Facendo seguito al lavoro svolto nei tavoli tecnici istituiti su tutto il territorio regionale in collaborazione con amministrazioni, aziende, operatori e stakeholder e, alla luce degli esiti dell’indagine per la rilevazione dei fabbisogni formativi, la Fondazione ITS per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo Allargato è lieta di comunicare i contenuti di dettaglio e le sedi dei diversi corsi di studio in programmazione per il biennio 2020-2022:
1. Management dei processi aziendali e sistemi informativi 4.0 nelle imprese turistico-ricettive – Sede: LECCE
2. Sostenibilità, innovazione e progettazione nel management dell’offerta turistica 4.0 – Sede: GALLIPOLI
3. Management 4.0 del turismo per lo sviluppo di una blue destination – Sede: TARANTO
4. Management digitale per la costruzione di sistemi territoriali del vino e del cibo sostenibili – Sede: MANDURIA
5. Management 4.0 dell’hotellerie nell’ospitalità luxury e di charme – Sede: FASANO
6. Management 4.0 dell’offerta turistico-territoriale – Sede: TRANI
7. Sostenibilità e innovazione nella gestione digitale e reale dell’impresa turistica – Sede: PIETRAMONTECORVINO

Come previsto dal paragrafo 7.3 dell’ “Avviso di I selezione per l’accreditamento ai percorsi accademici di alta specializzazione a numero chiuso biennio 2020-2022” pubblicato il 30 maggio 2020, il numero di posti per ciascun corso è limitato, e la procedura, che prevede una successiva selezione a settembre, è a “saturazione” dei posti disponibili. Le iscrizioni saranno, dunque, accettate fino al raggiungimento del numero massimo di iscrizioni previste per ciascun corso di studi.

Tutti i candidati già risultati idonei nella prima sessione di selezione dei giorni 20-21 luglio riceveranno via email l’informativa e saranno invitati ad effettuare la loro scelta, per essere inseriti, così, nella graduatoria di merito finale del relativo corso scelto.

La seconda sessione di selezione si svolgerà alla fine di settembre 2020, secondo il calendario che sarà pubblicato sul sito web della Fondazione (www.itsturismopuglia.gov.it).

Queste procedure sono, naturalmente, condizionate agli esiti delle procedure in capo alla Regione Puglia, compresi quelli di approvazione dei singoli corsi e dei correlati stanziamenti per lo svolgimento dei detti programmi (paragrafo 7.9 dell’Avviso pubblico pubblicato il 30 maggio 2020).