PROFILO E PROGRAMMA Il Tecnico Superiore collabora in modo innovativo alla gestione delle imprese turistico-ricettive nonché delle organizzazioni pubbliche e private che erogano servizi turistici, interpretando la scienza e l’arte e dell’ospitalità di eccellenza. Valorizza l’identità autentica dell’Italian way of life per soddisfare la crescente domanda di un turismo connotato da esclusività e personalizzazione nei servizi. Contribuisce alla creazione di un’offerta turistica integrata, unica, attraverso eventi culturali e sportivi, business, congressuali, enogastronomici e del luxury wedding, in cui l’elemento del ben-essere del turista diviene centrale. Utilizza le tecnologie digitali, l’analisi e l’elaborazione dei dati, individua e gestisce i flussi di informazioni necessari ed utili per la pianificazione strategica di eventi nei segmenti del MICE, del Luxury e del turismo sportivo, e funzionali alla gestione sostenibile di progetti di sviluppo sistemico del territorio. Valorizza le identità culturali, l’arte, la storia e le tradizioni, le eccellenze artigianali ed enogastronomiche, indirizzando l’offerta sia al mercato turistico nazionale sia a quello internazionale.

I TEMI CHIAVE:

  • Wellness e attività sportive
  • Strumenti informatici e multimedialità per il turismo
  • Economia, diritto e gestione di impresa turistica
  • Laboratorio 4.0 di organizzazione eventi
  • Tecniche di comunicazione e PR per il turismo
  • Turismo congressuale e d’affari, M.I.C.E. (Hospitality and MICE management)
  • Tecniche di organizzazione del lavoro
  • Contabilità e budgeting per il turismo
  • ICT- tecniche di intermediazione turistica e il settore viaggi
  • Laboratorio di experience management e turismo accessibile
  • Revenue Management (ICT 4.0 per il back office turistico)
DURATA La durata complessiva del corso è pari a 2 anni, per un totale di 2000 ore, di cui 900 di stage.*
*il numero di ore potrà variare in base al Bando Regionale 2018- 2019
STAGE Sono previsti 2 stage (tirocini formativi) in Italia o all’estero
FIGURA NAZIONALE DI RIFERIMENTO Figura 5.1.2. Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive
FACULTY Docenti accademici e manager provenienti dalle più importanti realtà del settore, che integrano studi teorici e una esperienza diretta nelle aziende.
PROGETTO EDUCATIVO Studiato per orientare, far emergere e valorizzare capacità e attitudini personali in ogni studente.
DIDATTICA Lezioni frontali, laboratori, project work e company visits (laboratori d’impresa) caratterizzano una didattica fortemente interattiva, esperienziale, collaborativa.
QUANDO DOVE CONVENZIONI Da ottobre 2018 a ottobre 2020
Presso la sede di ITS Turismo Puglia – BRINDISI
La Fondazione ITS ha attivato la ricerca di <style=”color:#000ff”> collaborazioni e convenzioni con strutture ricettive per favorire la residenzialità e la frequenza anche da parte di studenti provenienti da altre province o studenti internazionali.
CANDIDATURE DESTINATARI – Giovani e adulti con le seguenti caratteristiche:

  1. diploma di scuola superiore
  2. conoscenza lingua inglese
  3. competenze informatiche
  4. interessati al settore del Turismo e dell’Ospitalità in cui inserirsi professionalmente in maniera qualificata
SELEZIONI SELEZIONI – Sono previste 2 prove attitudinali:

  1. prova scritta, per verificare la conoscenza della lingua inglese e le competenze in ingresso
  2. prova orale, un colloquio tecnico-motivazionale in italiano ed un colloquio conoscitivo in inglese.

L’esito delle prove di selezione e il curriculum scolastico concorrono all’ammissione in graduatoria.
Per fissare un appuntamento, scrivere a segretariatogenerale@itsturismopuglia.gov.it oppure telefonare al 388 4376077 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00

SCARICA IL BANDO
SCARICA IL PIANO DI STUDI