PROFILO Grazie a competenze linguistico-relazionali e alla profonda conoscenza del territorio anche mediante l’utilizzo delle diverse tecnologie della comunicazione (web, visual and multimedia communication), il Tecnico superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell’imprenditorialità turistica è in grado di pianificare, gestire, monitorare e promuovere l’offerta turistica dell’intera filiera in Italia e all’Estero; definire e implementare le azioni di marketing del prodotto turistico culturale nei luoghi di Federico II in particolare; ricoprire funzioni all’apice della piramide gerarchica aziendale, grazie anche al consolidamento di capacità nella gestione delle relazioni e dei rapporti con soggetti pubblici e privati.
DURATA E STAGE La durata complessiva del corso è pari a 2 anni, per un totale di 2000 ore, di cui 900 di stage.*
*il numero di ore potrà variare in base al Bando Regionale 2018- 2019 Sono previsti 2 stage (tirocini formativi) in Italia o all’estero
FIGURA NAZIONALE DI RIFERIMENTO Figura 5.1.1. Tecnico Superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali
FACULTY Docenti accademici e manager provenienti dalle più importanti realtà del settore, che integrano studi teorici e una esperienza diretta nelle aziende.
PROGETTO EDUCATIVO Studiato per orientare, far emergere e valorizzare capacità e attitudini personali in ogni studente.
DIDATTICA Lezioni frontali, laboratori, project work e company visits (laboratori d’impresa) caratterizzano una didattica fortemente interattiva, esperienziale, collaborativa.
QUANDO DOVE CONVENZIONI Da ottobre 2018 a ottobre 2020
Presso la sede di ITS Turismo Puglia – ANDRIA
La Fondazione ITS ha attivato la ricerca di collaborazioni e convenzioni con strutture ricettive per favorire la residenzialità e la frequenza anche da parte di studenti provenienti da altre province o studenti internazionali.
CANDIDATURE DESTINATARI – Giovani e adulti con le seguenti caratteristiche:

  1. diploma di scuola superiore
  2. conoscenza lingua inglese
  3. competenze informatiche
  4. interessati al settore del Turismo e dell’Ospitalità in cui inserirsi professionalmente in maniera qualificata
SELEZIONI SELEZIONI – Sono previste 2 prove attitudinali:

  1. prova scritta, per verificare la conoscenza della lingua inglese e le competenze in ingresso
  2. prova orale, un colloquio tecnico-motivazionale in italiano ed un colloquio conoscitivo in inglese.

L’esito delle prove di selezione e il curriculum scolastico concorrono all’ammissione in graduatoria.
Per fissare un appuntamento, scrivere a segretariatogenerale@itsturismopuglia.gov.it oppure telefonare al 388 4376077 dal lunedì al venerdì dalle 09,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00

SCARICA IL BANDO E LA DOMANDA DI AMMISSIONE