Figura nazionale di riferimento MIUR 5.1.1. Tecnico Superiore per la promozione ed il Marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali:

1. Indirizzo: Tecnologia, comunicazione e marketing per le strategie di sviluppo sostenibile di una Destinazione (sede: Pietramontecorvino, FG)

Turismo slow ed accessibile – La sostenibilità di un modello di turismo esperienziale attraverso l’innovazione strategica delle tecnologie e lo sviluppo di un’offerta turistica identitaria.

2. Indirizzo: Multimedia e comunicazione digitale per la valorizzazione dei beni culturali materiali e immateriali (sede: Lecce)

IOTT (Internet of Things Turistico) – Percorso interregionale con ITS BACT (NA)
Tecnologie digitali a supporto della documentazione, comunicazione ed accessibilità, gestione e marketing dei beni culturali materiali ed immateriali. I linguaggi audiovisivi, la fotografia, la grafica digitale come strumenti per raccontare la storia e le storie della nostre eccellenze territoriali nell’ottica di una loro valorizzazione turistica.

Figura nazionale di riferimento MIUR 5.1.2. Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive:

1. Indirizzo: Food & Wine management, turismo e cultura

Smart cookingRistorazione e servizi ristorativi per un turismo enogastronomico di qualità: Progettazione e realizzazione di processi innovativi di artigianato digitale e di trasformazione agroalimentare per la valorizzazione del life style pugliese e mediterraneo.

3. Indirizzo:  Yachting & Tourism Services management  (in partnership con Costa Crociere)

L’ITS Turismo Puglia, in partnership con Costa Crociere S.p.A., propone un percorso biennale in cui le competenze specialistiche del cruise management, dell’arte dell’accoglienza e dell’ospitalità, in particolare, vengono coniugate con quelle derivanti dalle nuove tecnologie abilitanti azioni e processi di innovazione e sviluppo in strutture turistiche e servizi di eccellenza quali quelli dell’offerta crocieristica o da diporto.
Nell’ottica della valorizzazione della Blue Economy il rapporto dei porti con i territori su cui insistono saranno un focus di attenzione volto alla creazione di valore per l’ospite che solo un’accoglienza professionale e di qualità può generare.

4. Indirizzo:  International Hospitality & Tourism management (in Inglese)

Inspired by Italy’s cultural heritage, the course shows its expertise in two of the highlights of Italian Excellence, namely the hospitality and food and beverage. From an educational point of view, the curriculum is based on the integration of solid theoretical practice and direct experience in business and in the workplace, with a joint Faculty of Teachers and managers within the industry, in cooperation with the main Italian international hotel groups, promote tailor-made programs to support the every one unicity.
The course is aimed at training professionals in junior operating in:
• a qualified manner within the tourist accommodation sector;
• coordinating the various hospitality functions;
• developing skills necessary to lead multi-cultural teams and understanding customers from all over the world.

 

Figura nazionale di riferimento MIUR 5.2.2. Tecnico superiore per la produzione, riproduzione di artefatti artistici:

1. Indirizzo: Design, prototipazione e produzione artigianale e digitale di artefatti artistici (sede: Grottaglie, TA)

Design thinking per un artigianato 4.0 L’artigiano tradizionale attraverso la padronanza di un mestiere e la sua abilità manuale e l’artista “creatore di forme nuove e di culture”fondono le loro tecniche creative facendo incontrare Arte e Mestieri in un’esaltazione reciproca attraverso l’utilizzo del design e della cultura digitale.

Effettua la preiscrizione online